Inter – Modric: è questa che promette essere a mani basse la trattativa di mercato più calda di agosto. Dopo Ancelotti al Napoli, Cristiano Ronaldo alla Juventus, Higuain al Milan, è la volta del grande nome accostato all’Inter.

Saltato Vidal, che sarebbe arrivato in prestito, l’Inter è ancora alla ricerca di quel top player di fama internazionale da regalare a mister Spalletti. Negli scorsi giorni il croato n.10 del Real Madrid è stato più volte dato per partente.

Il futuro di Modric

Il Real delle 3 Champions di fila, insomma, inizia a perdere pezzi: prima Zidane, poi Ronaldo, ora Modric. Eppure il presidente Florentino Perez era stato stoico: o si paga la clausola da 750 milioni o il vice campione in questione del mondo non si muove.

Eppure la volontà del giocatore non sembra essere quella di rimanere, anche se nelle ultime ore ha preso piede l’ipotesi di un ricco rinnovo. Chiudere la carriera gloriosamente al Real o rimettersi in gioco a 33 anni per provare a rilanciare l’Inter? Ecco l’ardua di domanda che balena nella testa di Modric, al momento in vacanza in Sardegna.

Proprio al ritorno da queste vacanze certamente incontrerà il presidente Perez. Qualora volesse essere ceduto, in teoria, si dovrebbe provvedere alla modifica del contratto con conseguente abbassamento della clausola rescissoria ad una cifra sì stellare, ma abbordabile.

L’Inter, dal canto suo, non potrebbe certamente prendere un tale giocatore in prestito e quindi, per rispettare i paletti del FPF, dovrebbe sicuramente cedere Vecino ed un altro calciatore (probabilmente Gagliardini).

La rassegna stampa spagnola

Intanto i giornali spagnoli si scatenano, la rassegna stampa ispanica riportata da tuttomercatoweb.com lascia presagire aria di tempesta. AS, ad esempio, titola: “Il Real Madrid sconcertato dal caso Luka Modric”.

E ancora Mundo Deportivo scrive “Il caso Modric fa preoccupare il Real Madrid: il croato parlerà con Florentino Perez per andarsene”. Sport, invece, ci propone una prospettiva meno drammatica: “Tira e molla fra il Real Madrid e gli agenti di Modric”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008