Inter, Icardi e la clausola rescissoria: alzarla o annullarla?

Icardi

Ogni sessione estiva di calciomercato, l’Inter ed i tifosi interisti devono convivere con l’idea di dover dare l’addio al capitano argentino Mauro Icardi, forte anche della clausola rescissoria fissata a 110 milioni di euro.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, la dirigenza nerazzurra è conscia di dover cominciare a parlare del futuro di Icardi col proprio entourage.

L’idea di Ausilio e soci sarebbe quello di alzare l’ingaggio e la clausola a 160 milioni di euro. Altra idea sarebbe quella di eliminarla definitivamente.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.