Il centrocampista dell’Inter, arrivato dall’Atalanta a Gennaio, Roberto Gagliardini, è stato intervistato da Inter Channel:

Prima l’Inter, poi subito la Nazionale, sono stati mesi con tante emozioni. Se ora penso a dov’ero un anno fa e dove sono arrivato, sono felicissimo. Ora che ci sono, cerco di dare ancora il massimo: è solo il primo passo. Appena arrivato, la squadra stava andando bene, c’era la rincorsa alle posizioni di vertice, poi il calo improvviso che ci sta accompagnando tuttora. Inspiegabile. Dobbiamo venirne fuori il prima possibile”.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008