L’ultima settimana di mercato italiano sarà all’insegna delle trattativa legata a Luka Modric. Il centrocampista è sempre l’obiettivo principale dell’Inter e il croato sarebbe pronto a cambiare aria e quindi disposto a trasferirsi in nerazzurro.

Per liberarsi dal Real Madrid, però, servirà superare un grosso ostacolo, che prende il nome di Florentino Perez, il quale non avrebbe intenzione di privarsi del fenomeno specialmente dopo le partenze di Zidane e Cristiano Ronaldo che non hanno fatto bene all’ambiente del Real. La trattativa è oggetto di discussione sia nei quotidiani italiani ma naturalmente anche nella stampa spagnola e quest’ultima frena l’euforia dell’Inter e spiega come Modric possa a breve rinnovare.

Il presidente Florentino Perez, nonostante l’accordo verbale che recitava che si sarebbe impegnato per accontentare le esigenze di Modric, ora sembra aver fatto marcia indietro e lo scenario prende una inquadratura diversa. La volontà di Modric di trasferirsi all’Inter c’è ancora ma allo stesso tempo il centrocampista non vuole rovinare il suo grande rapporto con la tifoseria del Real e per cui sarebbe complicato pensare a comportamenti estremi del giocatore. Mercoledì ci sarà la Supercoppa Europea tra Real Madrid e Atletico, un paio di giorni prima, quindi lunedì, verrà diramata la lista dei convocati dei blancos. Se nella lista si legge anche il nome di Modric, allora probabilmente Florentino Perez avrà avuto la meglio.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo