All’Inter nessuno è incedibile, neanche Mauro Icardi. I nerazzurri puntano a rinforzare la squadra quest’estate con Walter Sabatini, ma neanche il Capitano è certo di restare.

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, infatti, la dirigenza avrebbe fissato il prezzo dell’attaccante argentino. Suning è stata chiara: per 110 milioni di euro Icardi può partire per qualsiasi destinazione.

Sicuramente quella chiesta dall’Inter è una cifra molto molto importante, ma va considerato il fatto che in giro dell’Europa ci sono club disposti a spendere cifre folli per giocatori anche meno validi di Icardi. Va inoltre considerato che nel nuovo contratto di Icardi non è stata inserita alcuna clausola rescissoria, quindi vedremo se questi 110 milioni saranno trattabili o meno.


CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio: milanista.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008