Con la sconfitta per 1-2 di ieri in casa contro il Sassuolo, l’Inter ha collezionato il quarto stop consecutivo ed ha allungato la striscia negativa, durante la quale ha raccolto solamente 2 punti in 8 partite.

Gianfelice Facchetti, figlio dell’ex bandiera nerazzurra Giacinto, ha commentato così il momento dei meneghini in occasione della consegna del premio “Il Bello del Calcio”, vinto per la cronaca da Giancarlo Antognoni, come riportato da Calciomercato.com:

 “Annata difficile, aspettiamo la fine. Europa League? Non riesco a pensare che la squadra non voglia raggiungere l’obiettivo. Le prestazioni brutte ci sono sempre state, in molti hanno mollato. Pioli? Persona equilibrata, almeno qui aveva portato equilibrio poi non so perché si è interrotta la striscia positiva, aveva risvegliato anche amor proprio visto che era tifoso dell’Inter”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008