Il terzino dell’Inter Danilo D’Ambrosio, durante la presentazione delle nuove maglie per la stagione 2017/2018, ha analizzato, ai microfoni di InterChannel, oltre che la nuova maglia anche l’attuale stagione che sta per finire: “Mi piace la maglia. La vedo per la prima volta, rispecchia i colori dell’Inter. Vincere con la Lazio ci ha dato soddisfazione e magari può attenuare un po’ l’amaro in bocca. Ora vogliamo finire bene contro l’Udinese davanti ai nostri tifosi. Quest’anno loro sono rimasti sempre al nostro fianco, protesta legittima e comprensibile nel match con il Sassuolo”.

Un bilancio individuale?
“Gli obiettivi individuali passano da quelle collettive. Ho raggiunto la Nazionale e il rinnovo di contratto fino al 2021, ma tutto sarebbe stato più bello se avessimo raggiunto gli obiettivi di squadra. Quest’anno abbiamo avuto alti e bassi, noi giocatori dobbiamo fare mea culpa e dare di più ripartendo dalle cose positive che abbiamo fatto vedere per una parte di stagione. La delusione è stata tanta una volta sfumato il terzo posto, ma è inspiegabile e inaccettabile mollare per così tante partite perché difendiamo la maglia dell’Inter e avremmo comunque potuto centrare il quarto posto”.

Quali gli obiettivi per la prossima stagione?
“Sicuramente quello di tornare in Champions League”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008