Joao Miranda è ormai un punto fermo della difesa dell’Inter. Il centrale brasiliano da’ sicurezza e la sua esperienza risulta fondamentale anche per i più giovani come Milan Skriniar, che da subito ha conquistato la fiducia di mister Spalletti.

L’età, però, avanza per tutti, motivo per il quale gli addetti ai lavori nerazzurri si stanno attivando per trovarne un erede degno (anche se potrebbe rinnovare per un altro anno a fine stagione). Il direttore sportivo Piero Ausilio, con i suoi collaboratori, sta compilando l’elenco dei possibili giocatori su cui puntare e, al momento, ce ne sono cinque in evidenza, citati da Tuttosport.

Il primo è José Gimenez. L’uruguaiano classe ’95 a giugno va in scadenza con l’Atletico Madrid; piace anche il senegalese del Tolosa Issa Diop, classe ’97; da un brasiliano ad un altro, ecco che l’Inter potrebbe puntare su Felipe, sotto contratto con il Porto fino al 2021; sul taccuino è presente anche il classe ’96 Andreas Christensen, di proprietà del Chelsea; infine c’è un altro giovane: si tratta di Filip Benkovic, classe ’97, legato alla Dinamo Zagabria fino al 2022.

 

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008