Nonostante i gol siglati in questo avvio di stagione, i rapporti tra la Curva Nord dell’Inter, gruppo di tifosi neroazzurri, e Mauro Icardi continuano ad essere tutt’altro che solidi, con gli ultras meneghini che insistono sulla loro posizione ed evidenziano ancora di più il fatto che tra le due parti ci sia un vero e proprio gelo.

La guerra tra l’argentino e la Curva Nord si rinnova e sfocia in un nuovo capitolo dopo episodi come quello di qualche anno fa ambientato a Sassuolo, con la maglia del numero 9 restituita a quest’ultimo proprio dai tifosi interisti, e le parole scritte dall’attaccante nella propria biografia. Infatti, poco prima del match di ieri disputato contro la Spal, i tifosi hanno distribuito un volantino all’esterno di San Siro sul quale si possono leggere delle chiare indicazioni riguardanti i cori dedicati al 24enne, che vengono banditi siccome il cosiddetto “infame argentino”, a parer loro, non li meriterebbe.

Questa può essere considerata una presa di posizione ancora più netta da parte della Curva, che, almeno per ora, non ha la minima intenzione di riappacificare i rapporti con l’attuale capitano, cosa che però, a lungo andare, potrebbe danneggiare l’ambiente che circonda l’Inter e la squadra.

Riportata di seguito troviamo la foto che ritrae il volantino ed, in particolare, il paragrafo dedicato proprio ad Icardi:

APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS per i nuovi giocatori del 100%.

CONDIVIDI