Stando a quanto riportato da calciomercato.com, il mercato dell’Inter non è ancora finito, anzi. Nonostante il doppio colpo Politano più Nainggolan in pochi giorni, il ds Ausilio ha chiesto informazioni per Davide Zappacosta all’agente Alessandro Lucci: il terzino del Chelsea è molto gradito ai nerazzurri, non in cima alla lista eppure una delle alternative con Vrsaljko, opzione molto difficile, e Darmian, senza escludere sorprese. Da qui si è attivato Lucci, ma al momento i problemi reali dell’operazione Zappacosta sono due e stanno rallentando il discorso per l’Inter.

Il nodo allenatore è il primo discorso in ballo. Davide infatti è vincolato anche alla scelta del manager, Maurizio Sarri aspetta e spera di firmare presto col Chelsea ma solo in quel momento si potrà pianificare anche il futuro di Zappacosta; non a caso, fino ad oggi i Blues non hanno impostato alcuna cessione.

In più, i quasi 30 milioni versati al Torino un anno fa per avere Zappacosta andranno comunque riconosciuti al Chelsea: la formula del trasferimento è determinante, il prestito con obbligo di riscatto oggi non è realizzabile per l’Inter e qui nasce l’altro scoglio per Ausilio. Che intanto si è mosso, ha chiesto informazioni, il nome è sulla lista con diversi altri.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008