C’è anche l’Inter nella corsa a Rafinha: il brasiliano, di proprietà del Barcelona, appena rientrato dall’infortunio, non gioca dal 2 aprile di quest’anno e avrebbe chiesto alla società blaugrana di cederlo per avere chance di convocazione in vista del Mondiale.

Sul centrocampista, oltre al noto interesse del Milan, pare si voglia fare avanti anche l’Inter: il brasiliano farebbe al caso del 4-2-3-1 di Luciano Spalletti, potrendo ricoprire più ruoli nel mezzo del campo.

Attualmente il classe ’93 ha un contratto con il club catalano fino al 2020. L’ipotesi più accreditata riguardo le modalità di arrivo sarebbe quella del prestito.

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.