Mentre si tenta di chiudere al più presto l’operazione che porterà in quel di Milano Radja Nainggolan, l’Inter sta provando un clamoroso affondo per l’ala offensiva di destra, con un nuovo profilo mai uscito prima d’ora su cui i nerazzurri stanno lavorando sotto traccia.

Secondo quanto riportato da SkySport, nel corso degli ultimi giorni il direttore sportivo Piero Ausilio avrebbe incontrato Alessandro Lucci, agente di Suso, attaccante del Milan, per valutarne la disponibilità al trasferimento in nerazzurro. Lo spagnolo nel suo contratto con i rossoneri ha una clausola rescissoria del valore di 40 milioni di euro, ma valida solo per l’estero, dunque l’Inter sta studiando delle offerte con tanto di contropartite tecniche da proporre.

Uno dei nomi papabili è quello di Antonio Candreva, oltre naturalmente ad un conguaglio economico da offrire. Dal canto suo, il Milan è stato informato del forte interesse e attende delle offerte concrete, reo di aver già prenotato Jose Maria Callejon dal Napoli.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008