Dopo essere stato ad un passo dal vestire la maglia nerazzurra, il mediano argentino Emanuel Cecchini si è raccontato ai microfoni di AS, spiegando anche i motivi della scelta che lo hanno portato a preferire il Malaga ad una società più prestigiosa come l’Inter.

Queste le parole del classe ’96: “Ero in Italia, a Milano, in trattativa con un’altra squadra. Mi arrivò una chiamata da Arnau e un’altra da Martín Demichelis che mi raccontarono l’idea che avevano. Mi sedusse. L’altra squadra era l’Inter”

“Perchè Malaga e non l’Inter? Perché all’Inter non ero convinto di poter avere continuità. Sapevo che era una grande squadra, ma in quelle chiamate mi dissero che l’allenatore del Malaga mi avrebbe tenuto in considerazione e allora decisi rapidamente.”

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008