Inter, Branca: “I cinesi devono ancora adattarsi. Crisi di risultati? Questione di cicli”

L’ex dirigente dell’area tecnica Marco Branca, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha parlato in merito alle difficoltà di adattamento che i nuovi proprietari capitanati da Suning stanno trovando e della crisi di risultati dell’Inter. Forse anche a causa di questa specie di disorientamento, questo non aver capito ancora precisamente in che contesto sono capitati, la squadra ha subito un calo in termini di risultati: I cinesi dell’Inter stanno cercando di capire dove sono. L’adattamento per un italiano è abbastanza difficile. Figuriamoci per delle persone che vengono da Paesi lontani”.

L’Inter però non vince da troppo tempo, te lo aspettavi? “Ci sono dei cicli che sono storici per tutte le squadre del mondo, non vedo perché l’Inter debba essere diversa. Poi dipende dai punti di vista, se uno guarda alla quantità dei titoli vinti in passato… Ora c’è un momento di riorganizzazione, vale per tutti, è successo anche allo United non molto tempo fa”.

Sulla sua figura di parafulmine quando svolgeva il ruolo di ds. “Le responsabilità sono sempre nella direzione tecnica: se io avevo delle responsabilità per non aver aver fatto una buona squadra negli ultimi due tre anni, avevo anche dei grandi meriti perché precedentemente avevo fatto grandi squadre. Per me si è compensato tutto perché sono sicuro di aver lavorato con onestà e capacità, e mi sono divertito”.

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe ed ho 21 anni. Frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli e, oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni.