E’ partita con il ritiro di Riscone di Brunico la stagione in casa Inter. Il nuovo corso targato Luciano Spalletti attira molta curiosità, anche se, come affermato dallo stesso tecnico, sono ancora attesi dei rinforzi importanti.

Della situazione generale dei nerazzurri ha parlato la storica bandiera Beppe Bergomi, telecronista e opinionista per Sky Sport. Queste le sue parole rilasciate alla Gazzetta dello Sport e riportate da Fcinternews.it:

Spalletti è il valore aggiunto. Ha fatto benissimo ovunque abbia allenato, allo Zenit, alla Roma e all’Udinese. Ripartiamo da lui che ha carisma e personalità. La squadra è già forte di partenza, se aggiungiamo che lui è in grado di valorizzare i giocatori, beh, il quadro è positivo. Skriniar è un acquisto sottovalutato, Borja Valero farà crescere i compagni. Sul confronto con il Milan mi astengo, ogni squadra ha le sue esigenze. E poi è meglio arrivare a fari spenti. Non è obbligatorio acquistare solo per acquistare. Bisogna fare le scelte mirate. Se potessi scegliere, prenderei Kroos, mi fa impazzire”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008