Il neo acquisto dell’Inter Kwadwo Asamoah, arrivato a costo zero dalla Juventus, ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a sposare i colori nerazzurri nella consueta conferenza stampa di presentazione:

“I dirigenti mi hanno parlato del progetto, di un obiettivo sempre più importante da centrare. Per questo sono contento. Voglio migliorare con la squadra. Sarei potuto restare alla Juventus, ma l’Inter mi ha cercato e sono contento di aver fatto questa scelta. E’ stato difficile, ma i direttori e l’allenatore, oltre che il progetto di questa squadra, mi hanno convinto. Qui posso ancora migliorare”.

CONDIVIDI