Inter, approvato bilancio del 2018: perdita consolidata di 17,7 milioni

Steven Zhang

Giornata molto importante quella odierna per quanto riguarda l’Inter.

In concomitanza con l’approdo ufficiale di Steven Zhang come presidente dei neroazzurri c’è stata anche l’approvazione del bilancio durante l’assemblea dei soci. Secondo quanto è emerso, l’esercizio al 30 giugno 2018 ha avuto una perdita consolidata pari a 17,7 milioni di euro rispetto ai -24,5 milioni del 2017.

Senza contare il player trading, i ricavi sono saliti a 288,2 milioni di euro portando un sostanzioso +7% rispetto al 2017. Tirando le somme, possiamo vedere come il valore della produzione per la società meneghina, nell’esercizio dall’1 luglio 2017 al 30 giugno 2018, ammonta a 346,9 milioni di euro, convincente +9% circa rispetto all’esercizio al 30 giugno 2017.

CONDIVIDI