Milan Skriniar è finalmente un giocatore dell’Inter: il club nerazzurro ha infatti annunciato quest’oggi l’arrivo del difensore slovacco, che ha firmato un contratto fino al 2022.

Karol Csonto, agente dell’ormai ex centrale doriano, nel corso della conferenza stampa con cui è stato annunciato l’approdo del ragazzo a Milano, ha svelato qualche retroscena della trattativache ha portato il suo assistito a vestire nerazzurro:

“Congratulazioni a lui per questo trasferimento. Un mese fa abbiamo concordato con la Sampdoria che non avremmo rinnovato il contratto e avremmo concordato il da farsi dopo gli Europei Under 21. Abbiamo fatto bene perché alla fine la somma pagata è stata anche più alta di quella voluta dal club. C’era anche l’Atletico Madrid su di lui, offrivano 20 milioni più bonus. Ma non se ne è fatto nulla per via del mercato bloccato”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008