In vista del derby d’Italia in programma sabato a San Siro tra Inter e Juventus, Vincenzo Pisacane, agente del terzino nerazzurro Danilo D’ambrosio, è intervenuto ai microfoni di Radio RCR, dove ha esternato anche il suo dispiacere per la retrocessione del Benevento, dove un altro dei suoi assistiti, Amato Ciciretti, ha fatto la storia: “Mi dispiace parecchio per la retrocessione del Benevento che mi auguro il prima possibile possa tornare in serie A. Benevento a parte, però, il campionato italiano è ancora tutto aperto. Sono abbastanza scaramantico, ma posso dire che mi farebbe piacere se il Napoli diventasse campione d’Italia e poi, tenere in bilico lo scudetto dà visibilità al nostro campionato. Campania a parte, il Napoli fa simpatia a tutta Italia e sono certo che sabato parecchie regioni faranno il tifo per l’Inter.”

Pisacane è convinto che i nerazzurri lotteranno per assicurarsi un posto in Champions, cercando di inanellare la terza vittoria consecutiva: “Al Meazza andrà in scena il derby d’Italia per cui non sarà facile per nessuna delle due: l’Inter sta attraversando un ottimo momento e la Juve vorrà vincere a tutti i costi. Nessun calciatore dell’Inter si risparmierà anche perchè c’è la Champions in ballo. D’Ambrosio è un grandissimo professionista e sabato vorrà battere la Juventus per conquistare la Champions e giocarla nella prossima stagione per la prima volta, ma poi, essendo napoletano un pensiero lo avrà anche per la lotta scudetto.”

In chiusura, l’agente ha parlato di Ciciretti, attualmente a Parma in prestito dal Napoli, dove si accaserà a fine stagione: “L’idea è quella di restare in rosa almeno fino a gennaio. Viene da un lungo infortunio per cui è stato fermo 3 mesi, ma si sta riprendendo e adesso si sta allenando a pieno regime.”

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008