Inter, ag. Brozovic: “E’ più maturo, ha capito che può giocare ad alti livelli. Se va via? C’è la clausola”

Dopo qualche anno vissuto tra alti e bassi in questa stagione Marcelo Brozovic ha trovato la giusta continuità fornendo ottime prestazioni. L’unico vero neo della sua stagione è l’espulsione nell’ultima giornata contro l’Atalanta ma ormai il centrocampista dell’Inter lo si può definire un valore aggiunto nella squadra di Spalletti. Per questo motivo Brozovic è diventato obiettivo di diverse squadre del calcio europeo e a proposito del suo futuro ha parlato l’agente del croato, Miroslav Bicanic.

L’Inter gli ha dato la giusta importanza, ora Marcelo è più maturo. Milano è diventata casa sua, non è molto lontana da Zagabria. Se va via? Se uno tra i più grandi club del mondo lo vuole dovrà pagare la clausola rescissoria da 60 milioni di euro, poi servirà trovare l’accordo con lui per l’ingaggio. Ora, però, pensa solo alla lotta scudetto con la Juventus”, spiega l’agente al portale croato Vecernji.

Dopo il Mondiale ha trovato continuità e sta ottenendo grandi prestazioni e risultati importanti. Il ct Dalic gli ha dato fiducia e Marcelo ha capito che può giocare a livelli molto alti: in Russia ha avuto partite con rendimento continuo, ha dimostrato tutta la sua forza animalesca“, riporta Calciomercato.com.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo