Il passaggio di Kwadwo Asamoah dalla Juventus all’Inter è passato ad alcuni inosservato. Il ghanese potrebbe rivelarsi, comunque, un innesto prezioso per Luciano Spalletti. L’agente del giocatore, Federico Pastorello, ha parlato delle prime impressioni del suo assistito ai microfoni di Tuttosport:

“È molto contento, soprattutto perché all’Inter lo stanno facendo sentire più importante di quanto succedesse con la Juve”.

Su Malcom, cercato da Inter e Roma: “Spero di vederlo presto in Italia perché è un gran talento”.

Su Meret, altro suo assistito: Peccato per l’infortunio, però Alex ha la tempra del campione. Tecnicamente potrebbe rientrare anche per la prima di campionato”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008