Inter, Accardi su Barella: “Sua volontà decisiva”

Barella

Il noto procuratore Beppe Accardi ha voluto commentare le diverse voci di mercato attraverso un’intervista rilasciata a Stadio Aperto, la trasmissione di TMW Radio.

Su Barella
“Va all’Inter, la volontà del giocatore è troppo importante. Il Cagliari proverà fino alla fine a mandarlo a Roma, ma la volontà del giocatore sarà fondamentale”.

Su Lukaku
Non si discutono le qualità di Icardi, ma si è creata una situazione paradossale. Lo scorso anno valeva 100 milioni, per colpa del gossip si è dimezzato il suo valore. Oggi qualsiasi club valuta tutto il mondo Icardi e non solo il calciatore”.

Su Buffon
“E’ un personaggio che può solo che far bene alla Juventus. Per quella che è la Juve di oggi, deve essere da supporto al primo portiere e al tecnico. E’ più un ruolo di aiuto alla squadra che altro”.

Su Higuain
Alla Roma? Si può fare, ma prima di darlo per partente ci penserei dieci volte. Si sa quanto lo apprezza Sarri. Finchè non lo vedo, non ci credo. Il campionato inglese è diverso, le condizioni erano diverse. Ha fatto tanti gol nel calcio italiano e può tornare a essere quello visto a Napoli”.

Sulla Fiorentina
Le dichiarazioni di Commisso sono state molto pesanti, si è preso la responsabilità su quanto ha detto su Chiesa. Se si riparte da lui, vuol dire che vuole fare una squadra importante”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008