#InghilterraItalia, Southgate: “Abbiamo fatto una buona partita. Var? Non era un rigore chiaro”

1447082991-0-calcio-a-5-al-via-il-campionato-juniores-del-marsala-futsal

Gary Southgate, commissario tecnico dell’Inghilterra, ha commentato in conferenza stampa il pareggio per 1-1 contro l’Italia“Abbiamo giocato una buona partita, contro un avversario forte, sia difensivamente che a centrocampo. Ho avuto modo di vedere diversi giocatori nuovi, era giusto dare spazio a tutti e sono contento di aver visto una squadra con fiducia sul campo. Abbiamo difeso bene, messo in difficoltà la difesa con la posizione di Vardy, abbiamo perso un po’ di ritmo coi cambi ma era giusto farli, era doveroso”.

Sul rigore di Insigne assegnato dal Var: “Dobbiamo accettare la decisione, non credo sia un rigore chiaro. E’ chiaro che è una tecnologia che può essere migliorata. L’arbitro aveva una buona visuale, penso che con il VAR non si possa arrivare a chiarire episodi del genere”.

Sul mancato ingresso in campo di Welbeck: “Danny vuole sempre giocare, è un giocatore importante e questo non è in dubbio. Era deluso, ma è un grande giocatore e verrà utile, ne sono sicuro”.

Sui debuttanti scesi in campo stasera: “Non è bello parlare di individualità, ma è stato davvero bello vedere James Tarkowski stasera, è stato calmo e diligente, ha dimostrato di poter essere importante a livello internazionale”.

Sulla rosa in vista del Mondiale: “La mia priorità è continuare a far crescere la squadra, siamo terzi nel ranking FIFA ma negli ultimi anni non abbiamo fatto bene, vogliamo essere competitivi in ogni partita e per questo abbiamo affrontata quattro tra le migliori squadre del mondo. Lavoriamo per rivolvere i problemi sul campo, è una responsabilità che mi prendo volentieri”.

CONDIVIDI