Antonio Cassano, dopo un’estate abbastanza movimentata, è alla ricerca di una nuova squadra pronta a rilanciarlo.

L’ex Sampdoria ha analizzato il proprio futuro ai microfoni de Il Secolo XIX, spiegando anche la mancanza di offerte da parte delle squadre italiane:

“Dall’Italia niente. Chissà, forse sono diventato ingombrante. Zero di zero, anche se in Belgio e in Francia mi hanno cercato”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008