Il più grande limite della Juve Stabia

Il secondo tempo è iniziato da una decina di minuti, la Juve Stabia è sotto di due goal a La Spezia, dopo un primo tempo difficile ma equilibrato. Dalla panchina Fabio Caserta, però, non molla e carica i suoi ragazzi. “Usate la testa”, è questo il suo invito. Quasi profetico. Il cronometro ancora sorride le vespe, che avrebbero tutto il tempo per rimettere in piedi la partita. D’altronde i gialloblu non sono nuovi alle remontade: chiedere al Trapani per conferma. Questo pomeriggio, però, alle vespe è mancata la necessaria maturità per mettere in difficoltà lo Spezia: la squadra non ha ascoltato il suo tecnico e gli schemi sono saltati. Questa partita ha dimostrato che è la testa il più grande limite della Juve Stabia.

In svantaggio di due reti, i giocatori della Juve Stabia assumono un atteggiamento quasi fastidioso: tanti sono stati i falli commessi dai ragazzi di Caserta, molti dei quali evitabili. Al 63′ Germoni lascia la sua squadra in dieci uomini a causa intervento scomposto sull’avversario. Già ammonito, l’arbitro manda il difensore negli spogliatoi. In questa stagione non è la prima volta che la Juve Stabia conclude la propria partita con un uomo in meno. Già Mallamo, Cissé e Calvano furono protagonisti in negativo in tal senso. Toccherà a Caserta lavorare su questo aspetto. Vincere non è sempre possibile, a maggior ragione se lotti per la salvezza, e nessuno contesterà questa sconfitta, che può starci. Grave è compromettere, con un proprio comportamento, anche le gare successive.

Martedì si scenderà nuovamente in campo. La Juve Stabia affronterà il Pescara senza Germoni e con il solo Ricci come terzino. Contro un’ottima squadra, Caserta sarà costretto a inventare una soluzione, a rischiare. Che ognuno si prenda le proprie responsabilità: per crescere, migliorare, al fine di ridurre “i colpi di testa”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008