Il Parma torna italiano: maggioranza affidata a “Nuovo Inizio”

parma
Parma tifosi

Il periodo sotto la guida cinese può definirsi ormai concluso. Il Parma torna ad essere italiano e la maggioranza societaria sarà affidata alla cordata “Nuovo Inizio”.

Il vicepresidente del gruppo Massimo Ferrari ha parlato in conferenza stampa comunicando “di avere completato nella giornata odierna il processo di riacquisizione della maggioranza di Parma Calcio 1913, di cui detiene attualmente il 60%“.

“Il ruolo che Nuovo Inizio ha deciso di ricoprire dopo i disastri del fallimento del Parma FC ci è sempre stato chiaro riaccendere la scintilla del calcio a Parma, accompagnare la squadra nel ritorno a livelli consoni alla sua tradizione e alle sue potenzialità ed identificare investitori affidabili e focalizzati che possano ricoprire nel lungo termine il ruolo degli imprenditori sportivi nella nostra città”, riporta Tuttosport.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo