ROMA, 22 GIU – Dopo aver acquisito nei giorni scorsi il 30% del pacchetto azionario del Parma Calcio 1913 è imminente il passaggio del club emiliano, fresco di promozione in Serie B, al gruppo cinese Desports. L’operazione è stata di fatto confermata dall’attuale vicepresidente della società Marco Ferrari, che ha spiegato come la finalizzazione dell’operazione è prevista per la prima settimana di luglio.
Il gruppo presieduto da Jiang Lizhang, già proprietario del club spagnolo del Granada, salirà quindi al 60% di quello gialloblù. Desports, inoltre, è quotato alla Borsa di Shanghai ed ha acquisito i diritti per la diffusione in Cina di Champions ed Europa League per il triennio 2018-2021.

FONTE: ANSA

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008