Come anche per tante altre squadre europee impegnate nelle coppe europee, per il Napoli a partire da questa sera inizierà un vero e proprio “tour de force” che durerà fino alla fine del mese, con partite ogni tre giorni tra campionato e Champions League.

“Tour de force” è anche il titolo coniato da Il Mattino nella sua edizione odierna per raccontare proprio il suddetto sforzo del club partenopeo, che inizierà contro il Bologna allo Stadio “Renato Dall’Ara”, questa sera alle ore 20:45, e proseguirà mercoledì nella trasferta contro lo Shakhtar Donetsk, in un match valido per la 1° giornata della fase a gironi di Champions League.

Per la gara di stasera il tecnico Maurizio Sarri, per forza di cose, adotterà un leggero turnover, per far riposare alcuni prezzi pregiati: Jorginho partirà dalla panchina, con Diawara pronto a sostituirlo, così come Zielinski è favorito su Allan.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008