Il Mattino: Giallo Lucioni, minacce ai giudici sui social

Prima pagina del Mattino che apre con la notizia shock di Fabio Lucioni, capitano del Benevento, dopo che il giocatore della squadra sannita era stato protagonista sui social di frasi minatorie ai giudici tramite il suo profilo Instagram: “Giallo Lucioni, minacce ai giudici sui social“.

Sulle Stories di Instagram del giocatore, era infatti apparso il messaggio: “Con la speranza che domani mattina vi svegliate congelati e per trasportarvi servono delle casse di mogano. Buonanotte a loro. A buon intenditor poche parole“.

Lucioni si è subito scusato e dissociato, eliminando il post incriminato e scrivendo le seguenti parole per chiarire la situazione: “Solo nella tarda mattinata sono venuto a conoscenza di frasi apparse sul mio profilo Instagram, immediatamente rimosse. Mi scuso personalmente e tengo a precisare che il profilo in esame è gestito da terzi, i quali sono stati tempestivamente allontanati. Quelle frasi non sono né il mio pensiero, né il mio modo di essere. Scusandomi ancora per quanto accaduto, auguro a tutti buona serata“.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.