Mauro Icardi, protagonista con la maglia dell’Inter di una prima parte di stagione davvero entusiasmante, nei giorni scorsi è stato accostato da alcune voci di mercato alla Camiseta Blanca del Real Madrid.

Secondo quanto affermato recentemente da Wanda Nara, agente e compagna dell’argentino, ci sarebbero molti top club europei pronti ad esercitare la clausola da 110 milioni di euro presente sul contratto del suo assisitito, ma esercitabile soltanto durante la sessione di mercato estiva. Soltanto le Merengues potrebbero cercare di portare il calciatore già a gennaio in terra iberica offrendo alla società nerazzurra più di 110; come riportato da Marca inoltre, gli uomini mercato del Real, decisi ad accaparrarsi uno dei centravanti più forti in circolazione, starebbero perfino studiando ogni risvolto della vita privata del capitano nerazzurro.

L’Inter tuttavia non ha intezione di privarsi nell’immediato del suo giocatore di punta, e a breve i vertici societari incominceranno a trattare con Wanda Nara per modificare la clausola apposta sul contratto dell’argentino. A rincuorare i tifosi della Beneamata ci ha pensato però lo stesso Icardi, che secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, ha confidato ad amici stretti e compagni che “o mi caccia l’Inter o io resto a Milano fino al termine della carriera…”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008