Il campionato è fermo e non sarà facile ripartire. Eppure bisogna continuare a lavorare per farsi trovare pronti alla ripartenza e a Casa Milan si inizia a programmare il futuro. Tante le incognite a partire dalla posizione dell’allenatore, passando per la permanenza o meno di Paolo Maldini e finendo per i vari rinnovi di alcuni giocatori importanti.

Quale sarà il prossimo allenatore del Milan?

L’attuale allenatore rossonero, Stefano Pioli, a fine stagione sarà rimosso, molto probabilmente, dal suo incarico. Due i possibili successori. Chi sono? Ralf Rangnick e Luciano Spalletti, voce meno quotata. Partiamo dal tecnico tedesco Rangnick del gruppo Red Bull. A Dicembre ci sono già stati dei contatti tra Gazidis, amministratore delegato del Milan, e lo stesso tecnico tedesco.

Al momento da Milano fanno sapere che non vi è nessun accordo tra le parti, ma pare sia il candidato numero uno per sostituire Pioli. L’altro nome, come già detto, è Luciano Spalletti ex tecnico di Inter e Roma. Spalletti è stato contattato personalmente da Paolo Maldini che vorrebbe portarlo a Milano subito, anticipando una possibile scelta su Rangnick, ma per questo bisogna prima capire se, lo stesso Maldini al Milan ci resti. Forte anche del possibile accordo molto vicino già a gennaio.

Maldini lascia il Milan?

Dalle ultime indiscrezioni, pare ci sia stato un chiarimento tra la proprietà Elliott e Maldini. L’ex glorioso capitano rossonero vorrebbe restare nonostante i problemi creatosi in questi mesi da cui è nato il licenziamento di Boban. E palesati nella nota intervista di Boban. Al momento la strada è quella della permanenza in rossonero.

I contratti da rinnovare in casa Milan

Al Milan i rinnovi più importanti in questo momento sono due. Gigio Donnarumma e capitan Alessio Romagnoli. Per il primo dovrebbero esserci dei colloqui a fine stagione con il giovane portiere pronto a rinnovare l’amore per il Milan. Per quanto riguarda il rinnovo di Romagnoli, la strada dovrebbe essere spianata. Già in questi giorni ci sono stati dei contatti e le parti sono vicinissime ad un accordo totale, sembra ci sia la volontà reciproca di seguire la stessa strada.

Potevamo lasciarvi senza una news di calciomercato nonostante lo stop al calcio? No. Il primo colpo della prossima estate targato Gazidis Maldini potrebbe essere Tonali del Brescia. È un giocatore giovane, italiano e con tanto talento (espresso e potenzialità da esprimere).

Anche se Cellino continua a rilanciare nonostante lo stop alle trattative e al calcio giocato.

Quel giocatore che mette d’accordo tutti, molto probabilmente, i tifosi potrebbe essere proprio lui, Sandro Tonali.

Ci fosse stato ancora il grande Maurizio Mosca, avrebbe chiuso commentato con un bel “AAAAA come gioca Tonali”.

CONDIVIDI