(ANSA) – FIRENZE, 8 GEN – Sono solo sette gli italiani tra i cento giocatori a livello mondiale che valgono di più. Lo dice la classifica stilata dal Cies, l’Osservatorio sul calcio, che ha tenuto conto dei cinque maggiori campionati europei (Spagna, Italia, Germania, Francia e Inghilterra) e dell’età, della durata del contatto, dei gol, degli assist, del ruolo e dello status internazionale.

La classifica è guidata da Neymar (valore 213 milioni) seguito da Messi (202,2), Kane (194,7), Mbappè (192,6) e Dybala (174,6). I giocatori italiani presenti in questo speciale elenco sono appena sette: il primo è Insigne (24/o a 100,2 milioni), poi Immobile (46/o a 85,2), Belotti (61/o a 70,4) e quindi Chiesa (71/o, precedendo fra gli altri Aubemayang, Dzeko, Draxler e Asensio, con valutazione di 65,1 milioni. Piu’ indietro, tra gli italiani, risultano Verratti (78/o a 62,8), Donnarumma (95/o a 51,0) e Pellegrini (99/o a 50,6).

Fonte: ANSA.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.