gonzalo higuain juventusNella sfida del San Paolo di ieri sera, al momento del goal, Gonzalo Higuain non ha perso l’occasione per puntare il dito (letteralmente parlando) contro il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis. Gesto seguito dal chiaro labiale in cui l’argentino recita: “Es tu colpa”. Il confronto tra i due, però, pare destinato a non finire a questo episodio.

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport di oggi, la sfida potrebbe continuare in tribunale in quanto
“il centravanti della Juve ha chiesto un collegio arbitrale, di tipo irrituale, per risolvere vecchie pendenze con il club di De Laurentiis. Ieri le parti hanno discusso e nominato gli arbitri di parte, ma sul resto non c’è accordo. Non solo sulle pretese di Higuain, ma anche sulla nomina del presidente, super partes, dell’arbitrato. In caso di mancato accordo, una parte potrà rivolgersi all’autorità giudiziaria ordinaria. Higuain sostiene che ancora il Napoli gli debba una somma di circa 600 mila euro, relativi al contratto di immagine per la stagione 2015-16 e una parte anche per quella precedente. La disputa continuerà nei tribunali sportivi”. 

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008