Heynckes: “Lewa non vuole lasciare il Bayern. Robben? L’età non conta”

lewandowski

Domani pomeriggio Bayern Monaco e Borussia Dortmund, a partire dalle 18:30, si daranno battaglia all’Allianz Arena in uno dei match più sentiti in Bundesliga.

Il tecnico dei bavresi Jupp Heynckes, alla vigilia del big match, ha parlato di fronte alla stampa, cercando di smontare presunte voci di mercato che riguardano alcuni dei suoi giocatori, e da cui potrebbero essere distratti in un momento così delicato della stagione.

Queste le sue dichiarazioni: “Non sta a me dire quale sarà la decisione dei giocatori, ma conosco molto bene i media spagnoli: spesso hanno fonti attendibili, altre volte no. Lewa non mi dà la sensazione di voler andare via. Nei prossimi 2 o 3 anni potrà superare i miei gol segnati in Bundes. Io ne ho fatti 220, lui mi sembra sia a circa 170 circa. Gli basteranno due o tre stagioni. Robben e Ribery? Per certi giocatori l’età non conta, Totti ha giocato fino a 39 anni, Buffon ne ha 40″.

CONDIVIDI