In zona mista al termine di Hellas Verona-Genoa ha parlato molto rammaricato il centrocampista Bruno Zuculini.

Ecco le sue parole:

“Il mio rientro in campo dopo tanti mesi? Sono felice, fisicamente mi sento bene, il ginocchio ha risposto nel modo giusto a tutte le frenate e gli scatti che la partita richiede. Peccato per il risultato, è mancato solo quello, penso che se continuiamo a lavorare in questo modo i punti arriveranno con maggiore continuità. Anche nello spogliatoio cerco di spronare sempre i miei compagni di squadra, il lavoro sulla testa è forse più importante di quello fatto sul campo, e ho cercato di farlo anche durante l’infortunio. Il gol del Genoa? Le immagini mi sembra parlino chiaro, per me è da annullare, ma evidentemente si può sbagliare. I miei prossimi mesi? Darò il massimo per aiutare la squadra a salvarsi”.

CONDIVIDI
Salve a tutti, mi chiamo Mario e sono un grande appassionato di calcio. Inoltre mi interesso anche ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Per il futuro il mio sogno è diventare un grande giornalista sportivo. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008