Hellas Verona, Tony D’Amico in pole per il ruolo di DS

Tifosi Hellas Verona

Dopo la disastrosa stagione di quest’anno, culminata con la retrocessione in Serie B, qualche testa dovrà saltare in casa Hellas Verona.

Oltre all’allenatore Pecchia, la cui posizione è fortemente a rischio, anche la permanenza del DS Fusco, criticato aspramente dai tifosi, è parecchio dubbia.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, il ruolo di direttore sportivo dovrebbe essere assegnato a Tony D’Amico, attualmente capo scout della società veneta.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.