Hellas Verona, senti l’ex Pazzini: “Sono passato da titolare a non esistere più, ecco perchè me ne sono andato”

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto l’attaccante del Levante, Giampaolo Pazzini.

L’attaccante ex Milan, Inter e Sampdoria ha parlato della sua avventura con la maglia del Verona. Un addio con non pochi strascichi polemici.

Di seguito le sue parole: “Quella dell’Hellas Verona è una ferita aperta: passare da titolare a non essere più considerato mi ha fatto male soprattutto a livello umano. Le dimissioni del direttore sportivo Fusco dopo la sconfitta contro il Benevento? Le dimissioni a questo punto della stagione sono fuori luogo. più che un tentativo di prendersi delle proprie responsabilità mi sembra un tentativo di tirarsi fuori”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.