Hellas Verona, ecco le parole di Zuculini: “Verona è bellissima, Manchester è lontana”

Tifosi Hellas Verona

Continua la preparazione in vista della prossima stagione per l’Hellas Verona di Fabio Pecchia. La neopromossa, protagonista di una campagna acquisti basata sul giusto mix di giovani talenti veterani, è pronta per affrontare in maniera decisa le big del calcio italiano.

Dal ritiro, durante la conferenza stampa, il centrocampista Bruno Zuculini ha cercato di analizzare il proprio rapporto con la squadra veneta e con il calcio italiano:

“A Cesena, appena finita la partita ho chiamato il mio procuratore e gli ho detto subito che volevo restare. Non avevo neanche un dubbio. Ero arrivato in serie B e avevo l’obiettivo di tornare in A con questa squadra. Verona è bellissima, Manchester è lontana. Ho imparato tanto in questi anni. Non è stato facile ve lo assicuro. Lingua diversa, tutto diverso. Ma è stato utilissimo. Ho imparato a nutrirmi meglio ad essere professionista. A me piace dare tutto in allenamento, un aspetto che forse devo curare meglio perché non posso andare al 100 per 100 al venerdì come se fosse domenica. Avevo 10/12 anni e Fusco veniva sempre in Argentina a vedermi. È amico del mio procuratore, e con me e mio fratello si è sempre comportato benissimo. A me piace difendere, conquistare palla. Per segnare e fare assist ci sono altri. Mio fratello? Lo sento ogni giorno, sta recuperando. Si sta allenando mattina e sera al centro Isokinetic. A fine ottobre, inizi di novembre dovrebbe rientrare”

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008