Non si respira un’aria buona in casa Hellas Verona, con i risultati che tardano ad arrivare e la pesante umiliazione subita ieri in casa contro la Fiorentina.

Uno che di certo non le manda a dire è Daniel Bessa, il quale intervistato da TGGialloblu.it, ha espresso tutto il proprio disappunto sulla situazione della squadra. Queste le sue parole:

Non siamo scesi in campo con il piglio giusto. Abbiamo fatto una brutta figura: è veramente brutto perdere così. La A non è la B ma noi dobbiamo pensare a dimostrare che possiamo starci. Nicolas? Tutti abbiamo fatto degli errori. Ci siamo spaventati dopo il 3-0. Dobbiamo avere i coglioni per reagire. Dobbiamo migliorare in tutto. Siamo veramente delusi per aver fatto questa prestazione davanti ai nostri tifosi. Bisogna avere coraggio: dobbiamo dimostrare di non essere questi nelle prossime partite. Caso Pazzini? Ci sono state molte chiacchiere fuori, non è questo è il problema, oggi il problema è che non abbiamo reagito alla forza della Fiorentina. Questa partita non ci farà dormire per qualche notte ma il campionato è ancora lungo“.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008