Tra poco più di un’ora avrà inizio l’Europa League per il Lugano del presidente Renzetti e dell’allenatore Tami.

I Ticinesi, atterrati ieri in Israele, tornano per la prima volta a respirare aria europea dopo l’eliminazione, per mano del Ventspils, subìta nei preliminari dell’edizione 2002/2003. I padroni di casa dell’Hapoel Beer Sheva partono con il favore dei pronostici, ma il verdetto inappellabile sarà pronunciato dal campo.

In attesa del fischio d’inizio della partita, sono state rese note le formazioni ufficiali delle due squadre, riportate di seguito:

Hapoel Beer Sheva (4-3-3): Haimov; Elo, Taha, Tzedek, Korhut; Radi, Ogu, Einbinder; Melikson (C), Pekhart, Nwakaeme. All.: Bakhar.

A disposizione: Goresh; Elhamed; Broun; Sahar, Ghadir, Zrihan, Cuenca.

FC Lugano (3-5-2): Da Costa; Golemic, Sulmoni, Rouiller; Mihajlovic, Mariani, Piccinocchi, Sabbatini (C), Crnigoj; Marzouk, Gerndt. All.: Tami.

A disposizione: Kiassumbua; Daprelà, Yao; Ledesma, Milosavljevic, Bottani; Junior.

Arbitro: Signor Chapron (FRA).

 

CONDIVIDI
Luganese, alle prese con gli studi di Diritto a Neuchâtel, nel proprio tempo libero unisce volentieri i suoi interessi per la scrittura e per il calcio, occupandosi della squadra della sua Città. È uno dei co-fondatori di Sport Lugano.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008