La 35^ giornata di Premier League, andata in scena tra sabato 29 aprile e lunedì 1 maggio, ha regalato il primo verdetto stagionale: dopo 10 anni nella massima divisione, il Sunderland torna in Championship.
La situazione in classifica dei Black Cats era disastrosa ed i biancorossi del Tyne and Wear avevano bisogno di ottenere il massimo dei punti nelle ultime 5 giornate e di alcuni risultati favorevoli delle concorrenti per provare a salvarsi. Le speranze degli uomini di Moyes sono state però affossate dal gol di King all’88’, che ha permesso al Bournemouth di imporsi allo Stadium of Light e ha spinto i padroni di casa nel baratro.
Per quanto riguarda la lotta per la vittoria del campionato, Chelsea e Tottenham, impegnate in due gare difficili, rispettivamente contro Everton ed Arsenal, hanno portato a termine il loro compito e la distanza (4 punti) rimane così invariata. I Blues hanno infatti asfaltato i Toffees a Goodison Park con un netto 0-3 firmato Pedro, Cahill e Willian, mentre gli Spurs si sono imposti nel derby del Nord di Londra contro i Gunners grazie alle reti di Alli al 55′ e di Kane su rigore al 58′.
Resta ancora apertissima anche la corsa per entrare in Champions, con Liverpool, Manchester City e Manchester United a contendersi gli ultimi due posti disponibili. I Reds, che hanno giocato una partita in più rispetto ai rivali, mantengono momentaneamente un vantaggio di 3 punti grazie al successo di misura sul Watford, arrivato dopo uno spettacolare gol in rovesciata di Emre Can al 47′ del primo tempo. Rallentano invece le due squadre di Manchester: i Citizens hanno rimontato due volte lo svantaggio con il Middlesbrough, a segno con Negredo al 38′ e Chambers al 77′, grazie alle segnature di Aguero su rigore al 69′ e di Gabriel Jesus all’85’, ma non sono riusciti ad andare oltre al pareggio; i Red Devils hanno invece subito la rimonta dello Swansea (Sigurdsson al 79′) dopo il vantaggio iniziale con Rooney, che ha trasformato un penalty al 45′.
Nelle altre gare, vittorie esterne per il Burnley (Barnes all’8′, A. Gray all’85’) contro il Crystal Palace e per il Leicester (Vardy al 43′) sul campo del West Bromwich Albion. Pari a reti bianche invece tra Southampton ed Hull City e tra Stoke City e West Ham.

RISULTATI 35^ GIORNATA:
Southampton-Hull City 0-0
Stoke City-West Ham 0-0
Sunderland-Bournemouth 0-1
West Bromwich Albion-Leicester 0-1
Crystal Palace-Burnley 0-2
Manchester United-Swansea 1-1
Everton-Chelsea 0-3
Middlesbrough-Manchester City 2-2
Tottenham-Arsenal 2-0
Watford-Liverpool 0-1

CLASSIFICA 35^ GIORNATA:
Chelsea 81*
Tottenham 77*
Liverpool 69
Manchester City 66*
Manchester United 65*
Arsenal 60**
Everton 58
West Bromwich Albion 44*
Southampton 41**
Bournemouth 41
Leicester 40*
Stoke City 40
Watford 40*
Burnley 39
West Ham 39
Crystal Palace 38
Hull City 34
Swansea 32
Middlesbrough 28
Sunderland 21* (retrocessa)

*ogni asterisco una partita in meno

 

A cura di Alessio Nanni.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008