Giuseppe Riso, agente di vari calciatori militanti in Serie A, ha parlato ai microfoni di TMW Radio dei suoi assistiti partendo con il Papu Gomez: “È determinante, sempre. Quando rimaneva fuori si sentiva, è determinante per mille motivi: gol e assist, ma non ci sono solo i numeri”.

Caldara è già pronto per la Juve?
“Vi dico questo di Mattia, credo che partita dopo partita sia impressionante. È un ragazzo che continua la sua crescita, che è pronto per essere protagonista”.

Anche Cristante è già all’altezza di una big?
“Non sono sorpreso, io ho sempre pensato e detto che Bryan fosse un profilo per una big, e un giocatore che scriverà le pagine di questo sport”.

Jankto resta a Udine a gennaio?
“Il mercato è sempre particolare, siamo sempre in contatto con la famiglia Pozzo perché ci preme il percorso giusto di questo ragazzo. Con Oddo sta crescendo bene, ma bisogna ringraziare anche Delneri che l’ha lanciato. Ora Oddo l’ha messo nel ruolo in cui rende meglio”.

CONDIVIDI