Arriviamo subito al punto senza salamelecchi e giri di ogni sorta? Può questa Juventus alzare al cielo la terza Champions League della sua Storia, a ventuno anni dalla vittoriosa finale contro l’ Ajax di un giovane Van Gaal? Le variabili sono ovviamente innumerevoli, ma a mio avviso l’impresa è tutt’altro che impossibile.

Difesa – La banda di Allegri ha dimostrato di possedere la difesa più solida del torneo, un centrocampo che miscela fantasia e qualità e un attacco importante. Vorrei segnalare le prestazioni di Mandzukic, che per abnegazione e spirito di sacrificio è facile capire come mai sia un giocatore a cui ogni allenatore non rinuncerebbe mai.

Miglioramenti – Rispetto a due anni fa,i rapporti di forza sono diversi: quella Juve era decisamente meno forte di quel Barcellona, mentre adesso, sempre secondo il mio modesto parere, la rosa del Real Madrid (probabile altro candidato alla finalissima, numeri alla mano) non è superiore a quella bianconera. Il primo spauracchio però ha il numero sette sulla schiena e l’ entusiasmo di un ragazzino: Cristiano Ronaldo difficilmente sbaglia le partite che contano e un ulteriore successo gli garantirebbe l’ ennesimo pallone d’ oro. La squadra di Zidane a mio avviso ricorda molto le squadre allenate da Ancelotti, del quale è stato secondo nella stagione 2013/14 del resto: in campionato non sempre recitano la parte dello schiacciasassi, ma in Europa sembrano avere decisamente un’altra marcia. In quanti avrebbero scommesso sulla vittoria del club madrileno nella scorsa edizione? Ammetto di aver fatto parte del partito degli scettici, a partire dalla gara contro la Roma vinta praticamente solo grazie alla destrezza del fuoriclasse lusitano.

Meglio il Real – E se invece passasse l’ Atletico? Beh, resto dell’ idea che la formazione di Simeone possa essere un avversario ancor più ostico a causa della tendenza a distruggere il gioco avversario piuttosto che a costruirlo. La sfida di domani ad ogni modo toglierà ogni dubbio.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008