Giamaica, pres. federazione: “Valutiamo la convocazione di Bolt”

bolt

Dopo alcune uscite con gli australiani del Central Coast Mariners, per Usain Bolt, pluricampione olimpico e mondiale di velocità, potrebbe spalancarsi una porta finora impensabile nel mondo del calcio: giocare per la propria nazionale, la Giamaica.

Il presidente della federazione giamaicana, Michael Ricketts, ha infatto aperto ad una possibile convocazione, in futuro, del famoso velocista.

Queste le sue parole a riguardo rilasciate a ESPN“Usain ha un attributo speciale nella sua velocità. Se migliora nelle abilità potrebbe integrare questa squadra giamaicana. I giocatori accetterebbero sicuramente qualcuno come Usain. Ho avuto discussioni informali con alcuni di loro e sono eccitati all’idea di giocare con lui. Se riuscirà a passare dall’essere una superstar in pista ad essere un giocatore abbastanza bravo, allora lo chiameremo sicuramente”.

CONDIVIDI