Germania-Francia, Rudiger: “Mi scuso con Pavard per il brutto fallo, non era intenzionale”

Antonio Rudiger

E’ terminato con il risultato finale di 0-0 il primo big match della UEFA Nations League tra Germania e Francia, due colossi del calcio mondiale che hanno comunque regalato emozioni ed intrattenimento.

Uno degli episodi che ha contraddistinto l’incontro, anche se in negativo, è stato il brutto fallo commesso da Antonio Rudiger, difensore tedesco di proprietà del Chelsea, sul terzino francese Benjamin Pavard, colpito al collo con un pestone e rimasto con tre graffi che è stato impossibile non notare. 

L’ex Roma ha computo fallo in maniera involontaria ed, infatti, si è subito scusato con l’avversario, che ha continuato a giocare nonostante il dolore. Dopo essersi scusato in campo, il 25enne ha deciso di farlo anche sui social media, usando il proprio profilo Twitter e augurando allo stesso Pavard, calciatore dello Stoccarda, una pronta guarigione.

Ecco, riportato di seguito, il post di Rudiger:

Sorry for @BenPavard28, it wasn’t intentional. I have apologized to him right after it happened and I also want to use this opportunity to wish him a speedy recovery! 🙏🏾🇩🇪🇫🇷— Antonio Rüdiger (@ToniRuediger) 7 settembre 2018

CONDIVIDI