Vince anche il derby e continua a volare la Sampdoria di Marco Giampaolo, che batte i rivali cittadini del Genoa per 2-0 grazie alle reti di Ramirez e Quagliarella e si aggiudica il “Derby della Lanterna”.

Il racconto del match: Partenza molto timida per entrambe le squadre, che non vogliono scoprirsi in avvio e si studiano. La prima emozione arriva al 20′ ed è del Genoa: imbeccata geniale di Taarabt per Lapadula, che in rovesciata va a soffio dal gol. Passano 5 minuti e i blucerchiati vanno in vantaggio alla prima vera occasione: gran spizzata di Zapata per Ramirez, che resiste a Zakonovic e fa 1-0. Al 32′ ancora pericoloso il Genoa con Rosi, ma il tiro sbatte contro la traversa. Nel secondo tempo è di marca blucerchiata la prima azione pericolosa: errore di Rossettini che mette Quagliarella davanti a Perin: l’ex Torino e Juve aggira il portiere ma il tiro si spegne a lato. La squadra di Juric tenta il tutto per tutto, sfiorando il gol a più riprese con Lapadul, Omeonga e Rigoni, ma La difesa blucerchiata resiste. Al 85′ è Quagliarella a chiudere il match, appoggiando in rete un passaggio di Zapata, al suo secondo assist di giornata.

GENOA (3-4-2-1): Perin 6; Izzo 6, Rossettini 5, Zukanovic 5; Rosi 6 (Lazovic 6.5), Veloso 5.5, Omeonga 6, Laxalt 6; Rigoni 6 (Pandev 6), Taarabt 6.5; Lapadula 5.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano 7; Bereszinski 6, Silvestre 6, Ferrari 6.5, Strinic 6; Praet 6.5 (Alvarez S.V.), Torreira 6.5, Linetty 6; Ramirez 6.5; Zapata 7 (Caprari S.V.), Quagliarella 7.

MARCATORI: Ramirez, Quagliarella (Samp)

AMMONITI: Rossettini, Veloso, Taarabt, Lapadula (Gen); Bereszinski, Ferrari (Samp).

ESPULSI: –

TOP NOVANTESIMO.com – Zapata 7: Non segna ma è ancora decisivo l’attaccante colombiano, con altri due assist. Sempre più negli schemi della squadra di Giampaolo, che non può più privarsene.

 

CONDIVIDI