Ivan Juric, allenatore del Genoa, ha parlato ai microfoni di Premium Sport.

“I ragazzi hanno fatto veramente una grande partita. Siamo stati bravi, attenti, ci è andata bene con il rigore anche se era un episodio così così e nel primo tempo ce n’era uno per noi. E’ andata bene, rido e penso alla prossima partita. L’emotività? E’ una cosa bella, ma non si fanno tragedie. Dopo dieci minuti si riparte. Stasera rido, l’altra settimana ero molto dispiaciuto. Da dove vengo io siamo gente molto emotiva, ma siamo tosti e alla fine si trasmette questo. Simeone? Sono preoccupato sinceramente. E’ un ragazzo che non molla mai, ha preso una brutta botta. Speriamo non sia nulla di grave, abbiamo bisogno di lui”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008