Genoa, ultimatum per Ballardini

Il Genoa coccola il giovane attaccante polacco, Piatek, ma allo stesso tempo deve far i conti con la mancanza di risultati.

Il presidente dei grifoni, Enrico Preziosi, ha voluto dare un ultimatum al tecnico Davide Ballardini. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Preziosi afferma che la squadra non ha più quella solidità difensiva dell’anno scorso. I numeri, infatti, parlano chiaro. Il Genoa segna di più ma subisce anche molto.

Il numero uno dei liguri ha dato un ultimatum di due partite a Ballardini ma intanto si fanno già i primi nomi per sostituirlo. Al momento in lizza ci sono:  Cesare Prandelli e Davide Nicola.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.