Genoa, tutti pazzi per Piatek: alla lunga lista di interessati si aggiunge il Chelsea

piatek

Mentre in Serie A continua a mietere vittime ogni giornata, nel panorama europeo si preannuncia scatenarsi una vera e propria guerra tra le big per Krzysztof Piatek, attaccante del Genoa che ha incantato tutti nelle prime uscite di campionato.

Il presidente rossoblù Preziosi è consapevole che nei prossimi mesi arriveranno offerte importanti e la società dovrà valutare se cedere il giocatore già a gennaio, nonostante lo stesso Preziosi abbia dichiarato che sarebbe una follia venderlo nel mercato invernale. Le big europee, però, molto probabilmente proveranno a farsi avanti ugualmente e c’è già da registrare una grande quantità di club pronti a sfidarsi per il polacco.

In Italia c’è la Juventus mentre in Germania ci sono Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Dall’Inghilterra, invece, sono diversi i club interessati e oltre Manchester United, Liverpool, Tottenham, Everton, Leicester e Wolverapthon c’è anche il Chelsea di Maurizio Sarri. Il tecnico italiano, come spiega il portale Caughtoffside.com, avrebbe chiesto Piatek alla società a causa delle prestazioni non eccellenti di Giroud e Morata. Il Chelsea potrebbe offrire una cifra pari a 35 milioni di sterline (circa 40 milioni di euro) per convincere Preziosi a cedere Piatek. Il Chelsea tuttavia è consapevole del fatto di non essere l’unica squadra sulle tracce del polacco e che invece dovrà battere una forte concorrenza per arrivare ad uno dei giocatori più promettenti del panorama europeo.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo