Genoa, Preziosi: “Pellegri? La Juve ci ha provato fino all’ultimo”

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha svelato ai microfoni di Radio Kiss Kiss un interessante retroscena riguardante Pietro Pellegri, giovante attaccante ceduto a gennaio al Moanco per 25 milioni.

Queste le parole del patron rossoblu:

La Juventus ci aveva provato fino all’ultimo. Il Napoli non l’ha mai chiesto, c’è una sorta di maledizione per cui non riusciamo a fare scambi o affari tra queste due società. L’offerta del Monaco era la più importante senza dubbio. Campionato? Non credo che la Juventus la farà da padrona per tutto l’anno, i risultati che sono arrivati finora non sono determinanti. Anzi, ho visto una Juve che ha sofferto con il Chievo. Sarà un campionato difficile. Vedo 4-5 squadre che se la giocheranno fino all’ultimo”.

CONDIVIDI